Dichiarazione Tasi

DICHIARAZIONE TASI di PROPRIETARI e DETENTORI
 
I soggetti passivi devono presentare la dichiarazione entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui ha inizio il possesso o la detenzione dei fabbricati ed aree assoggettabili al tributo, utilizzando i modelli messi a disposizione dal Comune. La dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi, qualora le condizioni di assoggettamento al tributo siano rimaste invariate.
Nel caso di occupazione in comune di un’unità immobiliare, la dichiarazione può essere presentata anche da uno solo degli occupanti.
La dichiarazione TASI dev’essere presentata sia dal titolare del diritto reale dell’immobile sia dall’occupante.
Si precisa che per l’anno 2014 sono state considerate valide tutte le dichiarazioni presentate ai fini IMU o della previgente ICI, contenenti tutti gli elementi utili per l’applicazione della TASI. Si ricorda che, nel caso non sia stata presentata una valida dichiarazione IMU/ICI oppure se la stessa risultasse incompleta, i possessori degli immobili sono obbligati ad inoltrare la dichiarazione TASI entro il prossimo 30 giugno 2015.
Per le variazioni intervenute successivamente al 1° gennaio 2015, riferite ad immobili occupati da persone diverse dal titolare il diritto reale (locatari/affittuari o detentori a titolo gratuito), la dichiarazione TASI deve essere inoltrata entro il 30 giugno 2016.
 
 
                    Il Responsabile del Servizio
                            Ghione Fabrizio

AllegatoDimensione
MODELLO DICHIARAZIONE TASI.pdf386.45 KB